Computing & Electronics

La matematica che trasforma le foto in opere d’arte

Il sito web alternativeto raccogliere le alternative ai vari software in circolazione.

Le varie alternative suggerite per l’app Prisma AI non son soddisfacenti. Perché Prisma non limita a cambiare lo stile dei pixel, ma, grazie a un’applicazione intensiva di machine learning, ricrea un’immagine simile a delle opere d’arte. Come spiegano loro stessi:

Prisma Labs è una società di tecnologia mobile specializzata in prodotti correlati al deep learning. Il nostro motore consente di eseguire reti neuronali convoluzionali su smartphone, utilizzando completamente la potenza della GPU disponibile, molto più velocemente di tensorflow o caffe.

La nostra missione è portare un’esperienza assolutamente nuova e unica su come le persone esprimono le loro emozioni e trasferirle in creazioni digitali.

Stiamo lavorando a stretto contatto con il trasferimento di foto e video, così come il rilevamento di oggetti e la segmentazione sui dispositivi, portando così la tecnologia più avanzata alle tasche delle persone e rendendola disponibile per tutti in tutto il mondo.

Prisma, nella versione gratuita, funziona in modo sorprendente, ma un po’ lento e limita la qualità dell’immagine.

Stavamo cercando un PC alternativo basato, non basato su dispositivi mobili.

Quindi quali sono alternativi?

Abbiamo visto:

Il processo di trasformazione con lunapic

È una sito web, non una app.

Come si usa? Alla pagina iniziale, seleziona “arte”, dal menu, quindi quale tipo di trasformazione e poi la percentuale in cui l’effetto si applica (da zero, immagina non trasformata, a 100%, completamente trasformata).

 

select firs "art", from menu, then which kind of transformation, and then the percentage

Molto soddisfacente, con l’unico neo del dubbio su come sono trattare le foto on line da terzi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *