Uncategorized

ssl certificati

Pubblicato il

Alle volte, e sempre più spesso, le pagine web iniziano con https:// al posto del solito http://.

Quella s sta per sicure e vuol dire che tutti i dati scambiati tra il server ed il browser rimarrano privati (perchée crittografati, e quindi  visibili ma incomprensibili a terzi).

SSL sta intatti per Secure Socket Layer, che possiamo tradurre come strato di connessione sicuro.

In wordpress, tanto per citarre un CMS (content management system) molto famoso,  è sufficiente – se già si posside un certificato SSL – indicare in impostazioni generali di collegarsi come https, e non come http.

 

settings > general

Se invece il certificato non c’è apparirà questo:

not secure

 

 

Vediamo come installare un certificato SSL in xlogic (un fornitore di hosting).

 

ssl xlogic first general page

Ci viene ricordato il perché usarle:

Gestione SSL/TLS consente di generare certificati SSL, richieste di firma del certificato e chiavi private, il tutto per proteggere il proprio sito Web utilizzando SSL. SSL consente di proteggere le pagine del sito, in modo che informazioni quali accessi, numeri di carte di credito e così via siano inviate in modalità crittografata anziché in testo semplice. È importante proteggere le aree di accesso, le aree degli acquisti e altre pagine del sito in cui informazioni sensibili potrebbero essere inviate sul Web.

 

Il primo passo consiste, se già non ci sono, nel generare le chiavi. Si deve accedere, da cpanel (il cruscotto di controllo della instalalzione).

 

Si deve indicare a que indirizzo sono relative.

 

Il passo ulteriore è farle riconoscere dal web, come detto per wordpress.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *